Articoli in "Connettività"

Guida l’azienda da un’isola deserta usando internet

dic 1, 2013   //   by Nebrodi 5 Stelle   //   Blog, Connettività, Video  

“Con la tecnologia tutto possibile”. Parola di Gauthier Toulemonde, meglio noto come il Robinson Crusoe 2.0. Soprannome guadagnato sul campo, una sperduta isola indonesiana, dove l’imprenditore francese ha vissuto, da solo, per quaranta giorni dimostrando che grazie ai moderni strumenti hi-tech si può lavorare ovunque e quindi eliminare tempi morti e migliorare il livello di vita.

Continua >>

5076

Mark Zuckerberg si ispira a Beppe Grillo : fonderà il suo partito politico

nov 18, 2013   //   by Nebrodi 5 Stelle   //   Blog, Connettività  

L’inventore del social network più utilizzato al mondo sembra essersi interessato al mondo della politica. Mark Zuckerberg, secondo la stampa statunitense, si starebbe impegnando in un nuovo progetto di politica social: attraverso la creazione di una lobby composta da esperti dell’hi-tech fare pressione sulle istituzioni in merito a questioni sociali, civili e tecnologiche. Come Beppe Grillo cercherà di sfruttare la viralità e potenzialità della rete Internet.

Continua >>

2044

INCREDIBILE SONDAGGIO ESTERO : il Movimento 5 Stelle vola al 31%

ott 31, 2013   //   by Nebrodi 5 Stelle   //   Blog, Connettività  

Il sondaggio RKW di cui non sono ancora note le fonti attendibili, rivela il M5S al 31%.

Dal sito online dell’“Infiltrato” e su “Intopic”, Dall’istituto RKW tedesco arriva il sondaggio shock che in Italia viene occultato: il Movimento 5 Stelle vola al 31%.

Continua >>

4333

Addio Wi-Fi, arriva il Li-Fi. Il collegamento Internet tramite la luce

ott 31, 2013   //   by Nebrodi 5 Stelle   //   Blog, Connettività  

Una tecnologia basata su microintermittenze e led, non distante dalla fibra ottica ma senza cavi. Più veloce del wireless attuale.

Continua >>

1128

WikiLeaks Party, il padre di Julian Assange si ispira al Movimento 5 Stelle di Beppe Grillo

ago 11, 2013   //   by Nebrodi 5 Stelle   //   Blog, Connettività  

La campagna politica di Julian Assange è ufficialmente partita. Dopo aver annunciato il lancio di WikiLeaks Party, il partito con cui affronterà le prossime elezioni politiche in Australia, l’attivista svedese è pronto a passare all’azione. Al suo fianco avrà anche John Shipton, il padre naturale del fondatore di WikiLeaks a dispetto del cognome diverso.

In un’intervista rilasciata a Il Venerdì, a firma di Stefano Vergine, Shipton non nasconde la sua stima per Beppe Grillo e il Movimento Stelle:

“Io non sono un multimilionario né un comico. Però ho osservato che ha fatto in Italia: lui e Roberto (Gianroberto Casaleggio) hanno dimostrato che si può costruire una strategia mediatica efficace senza capitali”.

Il pensiero del padre di Julian Assange si concentra sulla strategia da adottare:

“All’inizio abbiamo dato vita a una campagna per raccogliere 700 mila dollari. Pensavamo di usarli per giornali e tv. Poi abbiamo osservato l’esempio del Movimento 5 Stelle e abbiamo capito che si può fare diversamente. Certo, noi non abbiamo un comico come Grillo”.

830

Pagine:«12345»